Il premio / the award

Il premio, promosso dall’associazione StopTB Italia in occasione della giornata mondiale della tubercolosi, nasce dall’esigenza di sensibilizzare su una malattia molto spesso dimenticata e poco conosciuta. La tubercolosi non è una malattia del passato: ogni anno si registrano circa 9 milioni di nuovi casi e in totale un terzo della popolazione mondiale è stata infettata dal bacillo e costituisce un serbatoio inesauribile per i nuovi casi futuri. Sebbene sia una malattia curabile, ogni giorno nel mondo muoiono 4.700 persone per tubercolosi. In Italia non è più diffusa come un tempo ma colpisce ancora circa 5.000 persone all’anno tra le fasce più deboli della popolazione.

Scopo del premio è interpretare con l’immagine fotografica il tema della malattia tra le fasce più deboli della popolazione. Il premio, dal tema “Immigrazione, salute e tubercolosi”, vuole indagare con lo sguardo dei fotografi gli aspetti socio-sanitari del fenomeno tubercolosi per comunicarli con le immagini, spesso più forti di numeri e parole. Qui la sezione per ispirarsi e vedere foto sul tema.

Qualcosa su StopTB Italia

StopTB Italia è un’associazione che si impegna a combattere la tubercolosi in Italia e all’estero. Stop TB Italia ha il compito di valorizzare la tradizione medica italiana nel controllo della tubercolosi e proseguire la lotta contro questa emergenza sanitaria con l’obiettivo di sconfiggerla in Italia e nei paesi più poveri.

 

The award

The award, promoted by StopTB Italia for the world TB day, wants to raise awareness of this neglected disease. Tuberculosis has not been eliminated and remains a global health challenge: every year we count 9 milion of new cases and a third of the world population is infected and can spread the affliction. Although it is a curable disease, every year 4.700 people die of tuberculosis. In Italy it still kills 5.000 people per year, between the weakest categories of the community.

The aim of the competition is to portray with the images the concept of the disease between the poorest people. The subject “Immigration, health and tuberculosis” wants to deepen through the photographers’ eyes the social and health aspects related to tuberculosis.

Get ispired

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: